Il nostro sito utilizza i cookies - alcuni sono essenziali al funzionamento del sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza utente. Utilizzando questo sito, state consentendo l'uso di questi cookie. Per ottenere maggiori informazioni, vi preghiamo di leggere la nostra informativa sulla privacy.


Our site uses cookies – some are essential to make the site work; others help us improve the user experience. By using the site, you consent to the use of these cookies. To learn more about cookies, please read our privacy statement.

VARALLO SESIA  (VC)

Inaugurata spiaggia naturista

COMUNICATO DEL 15 SETTEMBRE 2019

 

Sabato 14 e domenica 15 settembre 2019 l’Associazione Naturista Italiana ha organizzato un evento per festeggiare il riconoscimento da parte del Comune di Varallo della spiaggia Naturista lungo il Sesia.

Due giorni di relax per godersi l’ultimo sole di questa calda estate.

 

IMG 20190915 WAFER0030

I Naturisti arrivati in valle, alcuni, già nella giornata di venerdì, sono giunti oltre che dal Piemonte anche dalla Lombardia, dalla Liguria e dalla Toscana. Diverse le persone residenti nella stessa Val Sesia che proprio grazie al riconoscimento della spiaggia hanno avuto l’occasione di aggregarsi e di conoscersi.

Dopo avere trascorso l’intera giornata di sabato in spiaggia, i Naturisti si sono ritrovati per una pizzata in compagnia in quel di Varallo per poi concludere la serata con una suggestiva passeggiata notturna lungo le vie della bella cittadina.

La giornata di domenica si è invece aperta con l’inaugurazione ufficiale della spiaggia (in realtà già in funzione da alcune settimane). E’ stato sempre il Presidente Giampietro Tentori a introdurre con emozione (si tratta della prima spiaggia fluviale in Italia) la simpatica cerimonia culminata con l’installazione di due pannelli in cui viene spiegato cos’è il Naturismo, ovvero una filosofia di vita dove il rispetto della Natura, di sé stessi e degli altri sono gli elementi qualificanti del Movimento.

Tentori ha poi dato la parola a Marco Calzone, Consigliere dell’A.N.ITA. ed artefice di questo riconoscimento. E’ stato infatti lui, valligiano D.O.C., a scoprire questo angolo fantastico del Sesia ed a mettere in contatto l’associazione con l’Amministrazione Comunale. Marco ha messo in risalto come questo riconoscimento ha permesso a molti Naturisti della valle di incontrarsi.

Da anni molti valligiani giravano l’Italia e l’Europa - ha affermato Calzone - in cerca di spiagge Naturiste e pur conoscendoci nessuno di noi sapeva che l’altro era Naturista. Ora abbiamo già formato un bel gruppo che si sta prendendo cura della spiaggia ed è pronto ad accogliere nel migliore dei modi amici Naturisti, che siamo certi arriveranno da tutta Europa per visitare i nostri luoghi ed apprezzare le bellezze della nostra valle.”

Marco ha avuto il coraggio di metterci la faccia – ha sottolineato il Presidente Tentori – uscendo allo scoperto e aprendo un portone per la crescita del Naturismo in Italia.

Adelaide Fornaca, Presidente della Federazione Naturista Italiana, a cui A.N.ITA. aderisce, ha invece messo in risalto il gran fermento che si sta muovendo intorno a questo mondo. Nel 2019 sono state infatti ben tre le nuove spiagge autorizzate: due a Livorno e questa di Varallo. Dopo anni di ostracismo, l’attenzione degli amministratori e di molti operatori turistici si sta infatti concentrando su questa filosofia di vita.

A chiudere il momento dell’inaugurazione il Vicesindaco Pietro Bondetti ha ribadito che la scelta di riconoscere la spiaggia Naturista è stata presa all’unanimità dalla giunta, perché questa amministrazione crede fortemente in questa opportunità per il territorio.

La giornata è poi proseguita con un aperitivo in spiaggia al quale è seguita una polenta taragna offerta sulla spiaggia del Sesia ai presenti.

IMG 20190915 WA0033